orto
Come si esegue la piantumazione dell’orto
11 Maggio 2012
piralide
Nuova Allerta Fitopatologica
5 Luglio 2012

Verde Urbano

verde-arch

Orto easy

 

Con le prime giornate di sole viene  voglia di trascorrere le giornate all’aria aperta e perché no di fare ‘gardening’… chissà perché detto in inglese prende sempre un fascino diverso e un non so che di moderno… i giardinieri hobbisti più intrepidi si sporcano le mani coltivando la terra, rigirando lo stallatico nell’orto, facendo le ultime potature delle piante da frutto e degli arbusti da fiore, tutte operazioni divertenti ed emozionanti alle quali chi è proprietario di un pezzetto di giardino può dedicarsi.

Ma chi il giardino non ce l’ha?

Niente paura… la tecnologia e la tecnica vengono in aiuto anche agli appassionati del verde che purtroppo non hanno a disposizione un giardino, ma dispongono magari di un terrazzo o un piccolo balcone:

Già sviluppato in grandi metropoli europee e nella vicina Milano, l’orto o il giardino urbano creati sul balcone sono una realtà veramente interessante e appassionante.

Non serve più avere “la terra sotto i piedi “, grazie a semplici contenitori, vasi e fioriere reperiti in commercio o auto-costruiti, si possono fare bellissimi arredi a verde e giardini pensili degni della stima dei migliori architetti paesaggisti in auge al momento.

Si può creare un orto in fioriera, capace di produrre gustosi frutti e salutari verzure in vaso, inverdire le facciate dei palazzi con giardini verticali dalle abbondanti fioriture e le variazioni cromatiche del fogliame, che possono essere adornati anche da bellissimi giochi d’acqua come cascatelle, laghetti con pesci rossi e carpe koi, incluso impianto luce e sistema di micro-irrigazione totalmente reperibili nei migliori Garden-center.

Per chi non ha nemmeno la possibilità di un balcone viene in aiuto la tecnologia, capace di fornire sistemi  verticali e fioriere completamente automatici che, dall’impianto luce all’irrigazione, garantiscono la crescita vigorosa di piante selezionate allo scopo.

Per chi invece vuole solo godersi la salutare compagnia di una pianta verde o fiorita, può reperire tranquillamente sul mercato vasi e contenitori per ogni uso. Per chi ha poco tempo ne esistono anche con riserva d’acqua e pertanto auto irriganti, che diventano veri e propri oggetti di arredo e di design, grazie a luci a led a basso consumo. Per chi invece cerca qualcosa di più economico può optare per graziosi e utili vasi da appendere in cucina con piante aromatiche di timo, rosmarino ed erba salvia, per guarnire e insaporire pietanze speciali.

Questi sistemi di “inverdimento urbano”, oltre che avere un eccellente valore estetico ed economico, hanno un alto valore ambientale e salutistico: infatti le piante riducono le sostanze inquinanti quali benzene e formaldeide, ossigenano i locali e, grazie alla fotosintesi clorofilliana, partecipano attivamente alla riduzione della CO2 (anidride carbonica), uno dei principali gas serra che determinano il riscaldamento globale.

Coordinamento Orlando Graziano Perito Agrario

Testi e foto Luca Orlando Perito Agrario