Piante da interno? La pianta giusta al posto giusto

Bonus verde
Il “Bonus Verde” è stato approvato, ma di cosa si tratta?
19 ottobre 2017
Giornata-nazionale-degli-Alberi
21 novembre: Giornata Nazionale degli Alberi
20 novembre 2017

Piante da interno? La pianta giusta al posto giusto

Arredare ma soprattutto contrastare gli agenti inquinanti della tua casa, grazie alle Piante da interno.

Trascorriamo circa l’80% del nostro tempo in ambienti chiusi della nostra casa o nei luoghi di lavoro. Per questo è importante respirare aria pulita e non contaminata.
Nella nostra casa, ogni stanza è soggetta a differenti agenti inquinanti, che puoi combattere grazie alle giuste Piante da interno.

combattere agenti inquinanti con le piante da interno

 

Soggiorno

Con la presenza della pianta da interno Sansevieria Trifasciata puoi combattere diversi inquinanti, come il benzene e il toluene.
Il primo è una sostanza che deriva dal petrolio e si può trovare in prodotti per la pulizia e deodoranti, o come colorante e cere per il mobilio. Il toluene, anche se meno tossico del benzene, ha effetti più dannosi e lo si trova in prodotti per la pulizia a secco, tipo prodotti impiegati per pulire tende e tappetti.

Cucina

In cucina siamo a contatto con elettrodomestici e accessori che producono continuamente onde elettromagnetiche.
Forno a microonde, tostapane, frigorifero oltre a computer e smartphone che generano questi campi. Posizionare una Cereus Peruvianus pianta cactus del Sud-america, in un punto luminoso della stanza, ti aiuta ad assorbire queste onde.

                                                       
combattere agenti inquinanti con le piante da interno
Camera da letto

Sia per la camera da letto di adulti che dei bambini è necessario utilizzare dei prodotti il meno possibile nocivi. Inserire la pianta da interno Chlorophytum Comosum aiuta a contrastare toulene, formaldeide e xilene.
Questi prodotti si trovano principalmente nelle pitture per pareti, nei rivestimenti del pavimento e nell’isolamento delle pareti delle nostre case. Fai attenzione, anche nei pennarelli che usano i bambini ci sono concentrazioni di xilene.

Bagno

Essendo stanze con spazi ridotti, si può optare per posizionare una Spathiphyllum. Pianta da foglie larghe con fiori bianchi che predilige temperature calde e occupa poco spazio. Assorbe ed elimina agenti inquinanti come ammoniaca, utilizzata nei prodotti per le pulizie e formaldeide contenuta negli smalti per unghie.

Queste piante non servono solo per arredare, sono semplici da coltivare anche per chi si avvicina al giardinaggio per le prime volte.

Conosci altre Piante da interno che aiutano a mantenere l’aria pulita e depurata?
Lascia un commento e passa nel nostro Garden Center per avere maggiori informazioni e scegliere le piante da interno più adatte ai tuoi ambienti di casa.