OZOR C
15 maggio 2018
Cameraria ohridella
15 maggio 2018
ozor_base1

OZOR

25,50 Iva inclusa


Funghi micorrizici

Glomus intraradices è un fungo endomicorrizico che instaura un rapporto di simbiosi con le piante. Il fungo colonizza le radici ricevendo i carboidrati prodotti dalla pianta, mentre in cambio la pianta ricava acqua e nutrienti minerali dal fungo. Le Micorrize sono un importante componente della biologia e della chimica dei suoli naturali mentre condizioni artificiali e trattamenti chimici portano alla loro riduzione nei terreni coltivati. Al contrario la promozione delle associazioni micorriziche con apporti del fungo Glomus favorisce il ripristino dell’equilibrio naturale compromesso apportando numerosi vantaggi: Aumento del volume di suolo esplorato ed aumento sino a 1000 volte della superficie di assorbimento, da cui maggior disponibilità di acqua e di nutrienti in particolare fosforo, azoto, potassio e microelementi come Zinco, Rame, Boro. La pianta micorrizata è più protetta da funghi e nematodi, cresce meglio e più velocemente e produce di più. Inoltre resiste meglio agli stress idrici ed alla siccità. OZOR è formulato in purezza in una forma perfettamente disperdibile in acqua. Grazie alla eccezionale concentrazione in propaguli è in grado di micorrizare rapidamente le radici delle piante in tutte le fasi di coltivazione migliorando il rapporto tra pianta e suolo. La simbiosi tra fungo e pianta si instaura in maniera duratura favorendo la radicazione e lo sviluppo e permettendo alle piante di esprimere al meglio le proprie potenzialità genetiche. E’ consigliato per tutte le specie di piante associate a endomicorrize arbuscolari tra cui la gran parte degli ortaggi, la fragola la vite, la rosa, alberi da frutto, alberi ed arbusti ornamentali. Non applicare a barbabietola, spinacio, conifere, brassicacee, cariophillaceae, ericaceae perchè non sono soggette a questa simbiosi. In caso di dubbi consultare il nostro servizio clienti.

Categorie: , .
Descrizione

Confezione: OZOR 160
Contenuto: 160 gr di Glomus intraradices (500 propaguli/grammo)

Dosaggio: 40 gr per 100 m2
Utilizzo: diperdere il prodotto in acqua (4 g per 1,5 litri) e distribuirlo al trapianto od anche dopo, nei pressi del colletto, in caso di colture già impiantate.