Aphidoletes aphidimyza
15 maggio 2018
Cryptolaemus montrouzieri
15 maggio 2018
crisopa_base1

Chrysoperla carnea

10,00 Iva inclusa


predatore di afidi

Chrysoperla carnea è un predatore molto comune di numerose specie di afidi presenti su ortaggi (peperone, fragola, melanzana, ecc.), piante ornamentali, floricole ed altre colture. Solo i tre stadi larvali di C. carnea, con il caratteristico apparato boccale a forcipe, sono attivi predatori, mentre gli adulti si nutrono di polline, nettare ed altre sostanze zuccherine. Le larve, molto voraci, sono immediatamente in grado di nutrirsi di prede rivolgendo la loro attenzione prevalentemente verso gli afidi senza disdegnare anche altre fonti di cibo quali acari, uova di lepidotteri, tripidi, cocciniglie, mosche bianche e altri piccoli insetti.

Descrizione

Confezione: CRISOPAK500
Contenuto:   500 larve

Dosaggio: 500 larve per 20-30 per m2.
Utilizzo: le larve distribuite in un materiale inerte, vanno sparse sulla vegetazione facendo attenzione a non farle cadere al suolo.

Il prodotto va tenuto in un luogo fresco ed utilizzato subito o al massimo entro 24 ore