Il “Bonus Verde” è stato approvato, ma di cosa si tratta?

E tu che zucca sei?
3 ottobre 2017
Piante da interno? La pianta giusta al posto giusto
7 novembre 2017

Il “Bonus Verde” è stato approvato, ma di cosa si tratta?

Bonus verde

In questo articolo vogliamo spiegarti cos’è il “Bonus Verde”, di cui si parla tanto in questi giorni, chi ne può usufruire e quali sono i suoi benefici.

COS’È IL BONUS VERDE 

Il bonus verde è una nuova detrazione fiscale introdotta grazie alla determinazione di Nada Forbice, presidente di Assofloro Lombardia e i suoi collaboratori. Le detrazioni esistenti fino ad oggi, coprivano solo gli interventi sugli edifici, ma non esisteva nulla per quanto riguarda il verde. Grazie a questa manovra invece, a partire dal 2018, sarà possibile detrarre del 36%, le spese relative alla manutenzione di piante e fiori, fino a un massimo di 5mila euro.

CHI NE PUÒ USUFRUIRE

La detrazione è dedicata alle aree private come: terrazzi, balconi, giardini condominiali, messa a dimora di piante e arbusti. È possibile applicare lo sconto anche alle spese condominiali, mantenendo sempre il tetto massimo di 5mila euro per unità. Non sono esclusi i giardini privati di ville o villette in cui le grosse potature, la sostituzione di siepi malate, l’installazione di un impianto irriguo adeguato e molto altro sono spesso necessari. Tutti questi lavori di manutenzione e molti altri rientrano nella manovra che verrà attuata a partire dal 2018.

I BENEFICI

Lo scopo di questa manovra è quello di promuovere la riqualificazione ecologico ambientale delle aree edificate. Con questa bonifica si è in grado di incrementare il decoro delle città e del paesaggio, ma non si tratta solo di un fattore estetico. Se questo bonus viene sfruttato al meglio da ogni privato cittadino è possibile migliorare la qualità dell’aria aumentando la qualità di vita. È una misura importante che favorisce l’incremento di piante capaci di catturare le polveri sottili e ridurre l’inquinamento.

Le nostre informazioni ti sono state utili? Lasciaci pure un commento. Se invece vuoi avere maggiori informazioni “Contattaci“.